Politica Ambientale

L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio - Porto di Taranto - al fine di proseguire nella sua attività di sensibilizzazione e di collaborazione per la salvaguardia dell’ambiente naturale del proprio territorio, della salute e della sicurezza dei cittadini, degli utenti e degli operatori del porto, basa la propria strategia sui tre pilastri della sostenibilità: rispetto dell’ambiente, sviluppo economico e attenzione agli aspetti sociali. Questi aspetti risultano essere di fondamentale importanza per una realtà come è quella del Porto di Taranto.

Si impegna:

  • al miglioramento continuo e alla prevenzione ambientale inclusa la prevenzione dell’inquinamento;
  • ad assicurare la conformità alle norme cogenti in campo ambientale ed alle altre prescrizioni ambientali sottoscritte;
  • ad anticipare, per quanto possibile, l’applicazione delle leggi ambientali;
  • ad adoperarsi nei confronti delle attività e delle imprese che operano nelle aree portuali affinché la loro azione sia in linea con la Politica Ambientale adottata dall’Amministrazione;
  • a comunicare verso l’esterno le azioni implementate al fine di creare attenzione nella collettività sulle tematiche ambientali.
  • ad incidere sugli aspetti ambientali indiretti, promuovendo la cultura del rispetto dell’ambiente.

Tale impegno si concretizza attraverso:

  • l’analisi e la valutazione sistematica delle attività svolte in ambito portuale che possano interferire con l’adeguato mantenimento della qualità dell’ambiente;
  • la conoscenza e la sensibilizzazione degli utenti e degli operatori, favorendo così quello spirito comune di condivisione, cooperazione ed orientamento sulle tematiche ambientali al fine di perseguire gli obiettivi finalizzati al miglioramento delle condizioni ambientali a beneficio dell’intera comunità territoriale;
  • l’utilizzo delle migliori tecnologie attinenti le attività dell’Autorità di Sistema Portuale favorendone la diffusione tra le realtà presenti nell’ambito portuale di riferimento;
  • la digitalizzazione dei processi amministrativi e portuali al fine di semplificare l'accesso all'utenza ed ottimizzare i flussi delle merci in entrata ed in uscita;
  • la partecipazione a progetti europei in ottica di promozione - all’interno del cluster portuale o in generale sul territorio – dei principi della “circular economy e delle sue applicazioni nelle attività e nei servizi logistico/portuali.

L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio – Porto di Taranto garantisce la più ampia disponibilità alla collaborazione e alla partecipazione da parte delle istituzioni territoriali, degli enti di controllo, delle risorse interne ed esterne e di tutte le parti interessate, al fine di proporre le più idonee misure di prevenzione e protezione dell’ambiente.

La presente politica, mantenuta attiva attraverso il processo di miglioramento continuo promosso dal sistema di gestione ambientale, è adottata da tutto il personale dell’Autorità di Sistema Portuale ed è resa pubblica al fine di garantirne la massima diffusione ed applicazione.

Taranto li, 28 luglio 2021

f.to Il Presidente 
Prof. Avv. Sergio Prete
 
f.to il Segretario Generale
Dott. Roberto Settembrini
Allegati:
FileDescrizioneDimensione del FileCreatoModificato il
Scarica questo file (politica_Ambientale_2021.pdf)politica_Ambientale_2021.pdf 1140 kB30-07-2021 09:4430-07-2021 09:44

Free Joomla! template by L.THEME