TPD 2020 post opencall
Per la prima volta, l’AdSP del Mar Ionio lancia una call for artists sul tema “Taranto: la mia città-porto”, iniziativa pensata come evento di avvio dei Taranto Port Days 2020 e strumento di apertura e partecipazione rivolto alla comunità della città portuale di Taranto, in linea con gli obiettivi e le finalità sottese al nuovo Piano Operativo Triennale 2020-2022 dell’AdSP del Mar Ionio che ambisce a favorire la materializzazione di una nuova identità basata sulla costruzione di un rapporto emozionale con la città portuale di Taranto.

Attraverso l’utilizzo di nuove forme di comunicazione e delle arti – scrittura, disegno e videoracconto – la comunità della città-porto di Taranto ha l’opportunità di dare vita ad immagini, luoghi, suoni e parole per la costruzione di un racconto emozionale in grado di unire il porto e la città in un percorso di conoscenza e valorizzazione del patrimonio culturale legato al mare.

Che forma ha la mia città-porto? Come racconto la mia città-porto? Che volto do alla mia città-porto?

Entro il prossimo 28 settembre, gli artists del capoluogo ionico sono chiamati a scrivere una nuova narrazione per la città portuale di Taranto che diventerà il “luogo-esperienza”, lo spazio in cui trovare ispirazione per costruire lo storytelling di un’identità collettiva attraverso l’impiego delle arti. Tale iniziativa ambisce a valorizzare la città di Taranto giocando sul concetto di floating community, in linea con le buone pratiche promosse da altri porti europei.

Nell’ambito dell’open call, saranno assegnati n. tre premi, uno per ciascuna categoria e di pari valore economico.

Per saperne di più e per partecipare:

La partecipazione è libera e gratuita e aperta ai cittadini maggiorenni di Taranto.

Per informazioni scrivere all’indirizzo e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..