Ambiente

Campagna di sensibilizzazione sulla problematica afferente la raccolta differenziata dei rifiuti nel Porto di Taranto.

Come noto, in ambito portuale, è stata attivata la raccolta differenziata dei rifiuti quali carta, vetro e plastica con il posizionamento di 30 cassonetti anche al fine di migliorare le condizioni ambientali nell’ambito portuale. E’ stato posizionato anche un contenitore specifico per il conferimento dei rifiuti in  alluminio posizionato presso la Calata 1.

Obiettivo dell’Autorità Portuale è quello di aumentare la percentuale di raccolta differenziata coinvolgendo tutta l’utenza portuale al fine di migliorare le condizioni del porto e di diminuire la quantità di rifiuto indifferenziato.

A tal fine si comunica che è possibile ritirare presso l’Autorità Portuale la brochure informativa sulle modalità di svolgimento della raccolta differenziata in porto con la dislocazione dei cassonetti per la raccolta differenziata del vetro, della carta e cartone, della plastica e dell’alluminio realizzato da questa Autorità Portuale scaricabile anche qui.

Ciascuna raccolta è contraddistinta da un colore, fattore che favorisce l’utenza nell’individuare più velocemente la tipologia da conferire ed il mezzo giusto con cui conferirla.

Al fine di migliorare ulteriormente il servizio di ritiro dei rifiuti in ambito portuale, si invita l’utenza portuale ed i visitatori occasionali a voler utilizzare tali contenitori.

Per rendere partecipe tutta l’utenza alla salvaguardia dell’ambiente in cui lavora. si invita altresì a comunicare eventuali malfunzionamenti e/o disservizi e a fare eventuali proposte migliorative al fine di potenziare il servizio esistente nell’interesse del Porto di Taranto.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere presso gli uffici della Sezione Sicurezza, Vigilanza e Controllo dell’Autorità Portuale al telefono n° 0994711650 o via email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..